IL PUNTO DI SVOLTA E DI NON RITORNO 

IL PUNTO DI SVOLTA E DI NON RITORNO    ‘Il lavoro’ interiore (alias la Vita stessa) si chiama appunto interiore, perché necessita di entrare dentro ed è solo in quello

PERCHÈ NON SAPEVO COSA FOSSE YOUPORN

PERCHÈ NON SAPEVO COSA FOSSE YOUPORN   In una conversazione un po’ di tempo fa è emerso che io non sapevo cosa fosse YouPorn. La persona davanti a me –

AMARE O SACRIFICARSI?

AMARE O SACRIFICARSI?   Pensare troppo alla felicità degli altri: la trappola del sacrificarsi inutilmente. Una delle sfide che costantemente incontro nelle mie giornate è quella di riequilibrare la mia

“Io so come vanno fatte le cose!”

“Io so come vanno fatte le cose!” La vita ultimamente mi ha mostrato in modo molto chiaro una mia tendenza: percepire che io sento il “modo giusto” di fare certe

Creare una Comunità Evolutiva

E’ possibile creare una vita comunitaria e condivisa senza un unico ‘leader o cammino spirituale’ mantenendo però alta la vibrazione di consapevolezza e presenza? Questa è la domanda che mi

La Gelosia

La Gelosia “Cara Dafna…ogni qualvolta il mio compagno ha un contatto fisico o verbale con una donna, amica o estranea, sento una morsa nello stomaco, vedo e sento sempre un

All’interno di un videogioco

“Il dissolversi della forma di un essere amato, a qualunque specie terrestre appartenga, è sempre un incontro col vuoto. Intenso” Da quando ho iniziato ‘consapevolmente’ il processo di ricerca interiore

Qual è la vera domanda?

Qual è la vera domanda? Qualche giorno fa durante una conferenza esperienziale su In-Coraggi- Ami (il percorso per il recupero creativo e la ricoperta della nostra vocazione) mentre stavo per

Per anni ho sbagliato tutto!

Per anni ho sbagliato tutto! Mi sono affaticata a lavorare, programmare, studiare, cercare tutte le strategie migliori per far andare qualcosa come volevo, come pensavo che fosse giusto che andasse.

La gioia del servizio

La gioia ha tante sfumature. E’ però molto diversa dalla felicità, ha una sua connessione profonda tra Spirito e Vita, ha in se qualcosa che ‘unisce’. Non dipende veramente dal

Io So

Adoro le scuse, le resistenze. Se sappiamo ascoltarle e tradurre cosa ci stanno veramente dicendo, entrambe sono un fantastico alleato sul cammino.   Da qualche giorno sto facendo i colloqui

Una richiesta mal tradotta

Oggi ho ricevuto un messaggio che mi ha molto innervosita. Avete presente quando leggete un testo pieno di errori ortografici, parole sbagliate, punteggiatura che ne distorce il senso? Ecco, il

Le Scale

Ho da sempre avuto un debole per le scale. Nello specifico nel sedermi sui gradini di una scala. Lì ho conosciuto i miei primi amori lì per anni ho vissuto

IO MANTENGO LA MIA ENERGIA ELEVATA E PULITA

IO MANTENGO LA MIA ENERGIA ELEVATA E PULITA Negli ultimi anni i miei ‘gusti’ di film, libri, intrattenimenti serali sono completamente cambiati. Anche le amicizie veramente ‘intime’ si sono sempre

Fare molti soldi…

Oggi durante la mia pratica mattutina nel mezzo del silenzio è arrivato come un pop up l’eco di una frase detta ieri da un mio amico: “Fare molti soldi non

CREO IL LAVORO CHE ESPRIME APPIENO IL MIO ESSERE

CREO IL LAVORO CHE ESPRIME APPIENO IL MIO ESSERE “Ci tenevo a dirti grazie. Davvero mi rendo conto che il nostro ultimo incontro per me è stato illuminante nel senso

La ricerca spasmodica di libertà da parte di un uomo

La ricerca spasmodica di libertà da parte di un uomo nasconde spesso un rapporto irrisolto con la madre, e la ricerca spasmodica della presenza di un uomo da parte di

Creatività e Spiritualità: sporchiamoci le mani in ciò che ci da gioia

Mi capita spesso di raccontare un aneddoto di molti anni fa che ha cambiato completamente la mia esperienza rispetto a cosa si intende per spiritualità e  ricerca interiore. Sono a

Quando vivete una situazione che non volete

Quando vivete una situazione che non volete 1- Prendetevi la piena responsabilità di averla creata E da qui sentite tutto ciò che vuole essere sentito 2- Chiedetevi perché l’avete creata.

Condivisioni

Giornata di intense condivisioni Un’amica che mi evita perché non riesce a confrontarsi con parti di sé che le attivo Un amico con una forte difficoltà rispetto al padre Un’amica

“Ma farai pure qualcosa che non ti piace fare?”

“Ma farai pure qualcosa che non ti piace fare?” Rifletto. Silenzio. “Bhè forse tu no…tu non hai qualcosa che non ti piace fare… ( fa una pausa e mi guarda

Che relazione c’è tra i tuoi lavori e Marina Abramovich?

Quando nei laboratori o in generale quando mi capita di chiedere cosa significhi per le persone la performance Art o di citarmi una performance a cui hanno partecipato o visto

Mai più senza Maria – La pozione magica

Mai più senza Maria – La pozione magica Quando mi capita di trovarmi in difficoltà, non importa per cosa, una tra le pozioni magiche che uso è mettermi una mano

L’Arte Relazionale e l’Arte Partecipativa

Di solito non riesco ad inserire il mio approccio artistico in definizioni specifiche o esclusive mentre lo vedo meglio descritto da definizioni multiple e più inclusive. Ci sono però due

La molletta

La molletta Qualche mese fa dopo aver steso i panni fuori casa notando che si stava alzando il vento il mio compagno si è avvicinato a me e con aria

La performance e la presenza

Perché sono passata dal teatro all’esplorazione di varie arti visive (disegno, fotografia, scultura, installazioni, pittura) per poi radicarmi nella performance. Il teatro mi ha sempre affascinato. Mio padre mi ha trasmesso la sua passione e fin da piccola

Atti evolutivi e Atti psicomagici: differenze e similitudini

Spesso mi chiedono se gli atti evolutivi sono una specie di atti psicomagici. Ci sono delle similitudini ma in profondità sono molto diversi. Il lavoro di Jodorowsky con gli atti

Il fuoco nel cuore

In macchina ricevo la chiamata da una persona che amo molto. Mi fermo e mi accosto per parlare. Viene detto qualcosa che mi fa sentire tutto l’amore ricevuto negli anni

Come ci vediamo e come ci vedono gli altri

Quando realizzi che sei puro Amore ti riempi di una fiducia sconfinata verso ogni essere umano. Non dai più energia alle parti buie o inconsapevoli che appaiono ‘nell’altro’. Semplicemente non

Lo Stop una volta attivati

Una delle pratiche più difficili che ho trovato in questa scuola chiamata Vita e’ lo Stop. Nello specifico nel non rispondere parlare scrivere comunicare quando qualcosa ci ha toccato. Sopratutto

Da un’altra prospettiva

La domenica di Pasqua quest’anno sono andata a messa. Nulla di strano se non per chi mi conosce e sa che non sono di origini cristiane e che da molti

L’Arte come Strumento per l’Autoindagine: un’intervista sulle mie performance Artistiche

Di cosa ti occupi? Di ARTE CONTEMPORANEA Ah quindi sei una di quelle che fanno cose strane che nessuno capisce subito a meno che non si legge tutta la spiegazione? Direi di no.

Il lavoro non è un hobby?

L’altra sera e’ accaduta una cosa che mi ha fatto riflettere. Stavo parlando con un caro amico chiedendo notizie del figlio, anche lui molto caro al mio cuore. Alla domanda

La sedia vuota

Un Amico: “Mi sembra di fare un passo avanti e quattro indietro!”. Mentre lo ascolto qualcosa stride. Qualcosa da dentro che dice “Non è vero! Non è possibile!” Mi fermo

Ci sono giorni

Ci sono giorni che faccio fatica Faccio fatica a lasciar andare l’abbraccio Ad uscire dall’incontro di sguardi Con un familiare, un amico ma anche semplici conoscenti C’è un attimo quando

il binario vuoto

Il binario vuoto Stazione dell’alta velocità di Bologna. Il mio treno per Roma e’ al binario 18. Scendo con le scale mobili e cerco l’indicazione del mio vagone, l’8. Mi

La tua mano

L’Essere non segue metodi predisposti. E’ paradossale non lineare. Non conosce la dimensione della certezza perché sorge fresco in ogni istante. Cercare sistemi per arginarlo e’ solo illudersi di controllare

Luce

Che sfortuna… Che sfiga… Che agonia… Perdono naturalmente di significato Nessuno sforzo Nessuna pretesa Semplicemente non vibrano più di significato alcuno Sorgono spontanee Che dono Che occasione Che fortuna Più

Perchè non ottieni ciò che vuoi

Non ottieni ciò che vuoi perché non ti chiedi veramente ciò che vuoi. A volte mi sembra che tutti i problemi nascano solo dal non sapere le regole del gioco.

Niente è come appare

Ci sono volte in cui si ‘sbaglia’, si giudica sottilmente, si pensa tra sé e sé di avere ragione, di essere più avanti… Ci sono volte in cui si ‘sbaglia

Ciò che davvero fa la differenza

Ciò che davvero ‘fa la differenza’ non è quanti soldi guadagniamo la grandezza della nostra casa Il numero degli amici che ci segue Ma quanto ‘di noi’ quanto della nostra

L’amante perfetto

L’amante bussò alla porta dell’amata. «Chi è?», chiese la voce dall’interno. «Sono io», rispose. «Allora vattene! In questa casa non c’è posto per due». L’amante, respinto, andò nel deserto a

Il punto d’arrivo

Il punto di Arrivo Ciò che senza accorgercene cerchiamo di raggiungere in ogni momento Ciò che ci fa sentire in ansia Ciò che ci fa sentire incompleti Ciò che ci

Non si torna più indietro

C’è un punto che una volta toccato non si torna più indietro. Realizzi che ‘l’Altro’ e ciò che ti accade intorno è un continuo Dono! Si all’inizio può non essere

Foglio Bianco

Un po’ di tempo fa, alla fine di una cena insieme, una persona che ritenevo saggia all’improvviso dal nulla mi disse: – “Sai, mi fai compassione! Non hai una casa,

il duello

Quando percepiamo una contrazione data dal tono in cui ci parla un’altra persona, da certe parole che ci vengono dette, da un gesto specifico o dall’essere ignorati, ciò che si

Aquila

– Hai fede? – Si. La fede nell’Invisibile Post correlati:Fare molti soldi...Oggi durante la mia pratica mattutina nel mezzo del silenzio è arrivato come un pop up l'eco di una

Silenzio

Il suono del Silenzio e’ un grazie continuo che risuona in sottofondo Post correlati:Viso- "Poco fa mentre ci guardavamo negli occhi ti ho vista vecchia... Eri vecchissima. Moriremo in un...All'interno

Perchè cerchiamo l’abbondanza

Si parla spesso di modalità varie per attrarre l’abbondanza; di lavori, terapie, crescita personale dedicati a togliere condizionamenti limitanti sulla ricchezza etc. etc. Mantra tecniche varie, gruppi e corsi, ci

Ti ho chiesto di consolarmi

Ti ho chiesto di consolarmi …e solo per Me sei fiorito Ti ho chiesto di raccontarmi una favola ….e mi hai mostrato il momento perfetto in cui ogni petalo si

Chiarimento sui chiarimenti..tra amanti e puntini di sospensione…

‘C’è qualcosa che non mi permette più di dare energia al passato… Sai…ho provato a riflettere su quello che è successo ieri… vedo la prima reazione, il rimanerci male…ma poi

Alla fine c’è solo una Grande Risata…

‘Caro Amico, quando si vede senza più alcun dubbio che l’altro ‘non esiste’ come entità separata ma è solo la stessa Vita che siamo che si manifesta in continuazione sotto

Non esisti

Qualche mese fa di fronte ad un amico che si lamentava di varie cose è accaduto che a un certo punto gli dicessi qualcosa del tipo: “Ma tanto non esisti!”

Non posso perdermi

Non credere alle mie parole Sono come foglie secche che svolazzano nel vento Dimentica ogni passato La freschezza di questo istante è miracolosa E se mi perdo ricordami che non

I propri talenti

Si parla spesso di cercare i propri talenti, di sviluppare le proprie capacità, di cercare di capire quale lavoro fare o quale sia lo scopo per cui siamo qui. Perché

Il gusto del nulla

Recuperare il gusto del nulla! Quel riposarsi nello sconosciuto Quell’affidarsi all’ignoto La meravigliosa leggerezza di lasciare ogni presa… Quanto è rilassante il non sapere! Il semplice godere di questo momento

Nuovi Spazi

Quando qualcosa si rompe perché essere dispiaciuti? Se guardiamo meglio scopriremo che abbiamo la possibilità di percepire un nuovo spazio, una dimensione di infinite possibilità, un vuoto pieno e vibrante

Vita – Luce

Per essere visti non è necessario oscurare l’altro. Più Brilliamo nella semplicità, più chiunque si riconoscerà nella Stessa Luce. Post correlati:Le ScaleHo da sempre avuto un debole per le scale.

Viso

– “Poco fa mentre ci guardavamo negli occhi ti ho vista vecchia… Eri vecchissima. Moriremo in un secondo sai. La vita passa in un attimo!” – “Ma ora sono qui…”

Dove finisco ‘io’

Dove finisco ‘io’ e dove inizi ‘tu’? Post correlati:L'amante perfettoL'amante bussò alla porta dell'amata. «Chi è?», chiese la voce dall'interno. «Sono io», rispose. ...All'interno di un videogioco"Il dissolversi della forma